FABIO VALENTI

Nasce a Cantù (Como) nel 1967.
Inizia a dipingere sistematicamente dal 1988.
L’amore per il disegno si sviluppa da bambino frequentando la bottega del padre intagliatore del legno.
Dopo aver concluso l’Accademia di Belle Arti di Brera a Milano (1990), inizia parallelamente l’attività di creative designer, che lo porta a conoscere per motivi lavorativi ambienti particolari dal punto di vista tecnologico e meccanico (automobilistico e industriale). L’attivi- tà artistica e quella lavorativa vengono tenute per lungo periodo ben separate, nché nel 1997 decide di rmare le sue opere con lo pseudonimo «Fuelpump», dopo aver realizzato un particolare dipinto (autoritratto) in cui le due realtà (lavorativa e artistica) entrano de nitivamente in contatto.
Compie numerosi viaggi in Europa e dal 2002 intraprende diversi viaggi a Pechino (Cina), dove già collabora per motivi lavorativi come Art Director e Project Designer con realtà locali (case editrici cinesi e altro) dal suo studio di Milano. Dopo lunghi soggiorni in Cina, sente sempre più necessaria la decisione di dedicarsi principalmente all’arte e considerare il suo impegno lavorativo un fatto consequenziale e subordinato alla sua attività d’artista; una sorta di visione contemporanea di ciò che fu il rinascimento italiano da riconsiderare in rapporto ai nuovi media.

Dal 2012 la sua produzione artistica comprende anche la scultura. Vive e lavora a Milano

Exhibitions and News

Nach seinem Bilde und der unnatürlichen Evolution
In his image and unnatural evolution
以他的形象与非自然进化

FABIO VALENTI (Fuelpump)

Catalogo con Testo critico – Text – Texts by – 案文
Stefano Crespi

Inaugurazione / giovedì 5 novembre 2015 – ore 18.30
Dal 5 novembre al 26 novembre 2015
Orari/martedì – sabato 15.30 – 19.30
Area35 Art Gallery / via Vigevano, 35 – Milano, Italy